Tariffe italiane di luce e gas salatissime

Per alcuni forse è già noto, per altri è invece sarà novità molto poco piacevole: le bollette di energia elettrica e gas in Italia sono tra le più care in Europa. Motivo? Il pesante carico fiscale italiano che per le fasce di consumo medio incide per il 39% sulle tariffe elettriche, mentre la media europea si aggira intorno al 32%, e per il 36% su quelle del gas, contro il 23% del resto d’Europa. Molto sopra la media europea. 
L’Ufficio studi della CGIA ha messo infatti a confronto le tariffe pubbliche applicate in Italia e nel resto dell’Unione Europea. E ciò che ne è emerso non è per nulla rassicurante: il prezzo dell’energia elettrica per le famiglie italiane, riferito alla classe media dei consumi domestici annui compresi tra i 2.500 e i 5.000 kWh (tasse incluse), si colloca al terzo posto tra i paesi dell’area Euro.
In pratica sui 19 Paesi considerati, l’Italia è dunque al terzo posto dopo Germania e Irlanda: nel Belpaese il costo dell’energia elettrica sfiora i 243 € ogni 1.000 kWh consumati, quindi le famiglie italiane pagano il 10% in più rispetto alla media europea. 
E anche se parliamo di gas la situazione non è affatto rosea perchè l’Italia è al terzo posto dopo Spagna e Portogallo. Paghiamo in pratica 90,5 euro ogni kWh consumato, prezzo applicato alle famiglie italiane, riferito alla classe media dei consumi domestici annui compresi tra circa 600 e 6.000 mc (tasse incluse). Ne deriva anche questa volta che rispetto alla media europea subiamo una maggiorazione di costo pari al 18,6%. 
Siamo doppiamente penalizzati quindi perché, oltre a pagare per essere importatori di prodotti energetici, abbiamo le bollette tra le più care d’Europa.
Unica nota positiva è che rispetto al primo semestre 2015, nei primi 6 mesi di quest’anno la tariffa del gas è scesa del 7,6%, e quella dell’energia elettrica di appena lo 0,2%.
Alla base di questa, anche se minima, diminuzione dei prezzi, c’è l’abbassamento dei costi dei prodotti petroliferi verificatisi nell’ultimo anno e mezzo, l’andamento del tasso di cambio favorevole e la dinamica dell’inflazione che, anche per il 2016, dovrebbe risultare prossima allo 0%.

PASSA A LUCE E GAS DI MAVIGAS
Compila il form ed un nostro incaricato ti contatterà per illustrarti come risparmiare con Mavigas.

Consenso al trattamento dei dati personali
Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 679/2016, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità ivi indicate e di essere consapevole che, in mancanza di rilascio del consenso a tale trattamento, non potranno trovare applicazione le disposizioni indicate nella predetta Informativa.

Consento il trattamento dei dati
Rilascio il consenso per ricevere comunicazioni pubblicitarie e promozionali sui servizi offerti da Mavigas
Leggi tutte le notizie

Efficientamento Energetico della tua Azienda

Hai bisogno di una consulenza gratuita per ottimizzare i costi aziendali di Luce e Gas?